L’abbronzatura perfetta è una conquista da esaltare in ogni modo possibile: una pelle dorata al punto giusto è una pelle che non ha bisogno di make-up eccessivo ma dei prodotti adatti per sottolineare un viso felice e rilassato durante la bella stagione.

Scopriamo, insieme ad Idea Bellezza, come giocare sui dettagli per enfatizzare l’abbronzatura di viso e collo grazie al trucco!

make up abbronzatura

Esaltare l’abbronzatura: i prodotti per la base viso

Cominciamo dalla terra abbronzante, un prodotto che d’inverno viene utilizzato per donare colore all’incarnato pallido, mentre d’estate serve a rendere più bello l’effetto dell’abbronzatura. Scegliendo un bronzer con pigmenti luminosi riusciremo a creare sul viso un effetto glow che si fonde alla perfezione con il colore acquisito dal viso dopo l’esposizione ai raggi del sole. Il risultato migliore è ottenuto mixando prodotti in crema e in polvere, puntando soprattutto su prodotti di alta qualità in grado di fondersi con l’incarnato, creando un effetto naturalmente luminoso, proprio quello ideale per mettere in risalto l’abbronzatura. Al bando polveri troppo gialle o chiare che spengono l’abbronzatura: sì a tonalità più scure da applicare con pennellate grandi e leggere in modo uniforme su tutto il viso o concentrandosi solo sulle zone che vengono scaldate per prime dal sole. Ricordiamo che l’abbronzatura tende ad appiattire il volto quindi è consigliabile insistere con la terra soprattutto su zigomi, tempie, fronte e mascella per un effetto tridimensionale.

Concealer sì o no? Le occhiaie, ahimè, non vanno in vacanza, e risulta necessario utilizzare un correttore aranciato per coprirle. Sulle altre imperfezioni, invece, sono da bandire le tonalità di correttore chiaro, perché attirano immediatamente l’attenzione in quel preciso punto: meglio affidarsi ad una tonalità più scura, in armonia con l’attuale colore dell’incarnato.

Grazie all’azione del sole la pelle appare naturalmente più luminosa e bella: non c’è bisogno di fondotinta per coprire le imperfezioni, ma basta affidarsi ad una base di primer dall’effetto levigante che renda il viso naturalmente opaco. Non bisogna, però, mai dimenticare di preparare e proteggere la pelle prima del trucco con la crema solare. Laddove le imperfezioni richiedano comunque l’intervento di un prodotto coprente, meglio optare per le leggere e luminose bb cream da scegliere nei colori più scuri, ma cercando di non superare mai la tonalità raggiunta da collo.

Se possiamo fare a meno del fondotinta, non possiamo fare a meno dell’illuminante, da sfumare a piacimento su viso e collo, da utilizzare come ombretto e da utilizzare per catturare l’attenzione sull’arco di Cupido. Che sia in stick, in crema, in polvere, l’illuminante dalle tonalità metalliche va bene sempre, soprattutto dopo aver guadagnato un’abbronzatura degna di essere valorizzata al meglio.

trucco abbronzatura

Make-up per esaltare l’abbronzatura: come truccare gli occhi

Quando il viso è leggermente abbronzato si può osare con il trucco occhi per metterli ulteriormente in risalto: il consiglio è quello di utilizzare un ombretto cremoso sui toni accesi, caldi nel caso di carnagione e capelli scuri, freddi nel caso di carnagione e capelli chiari. Uno sguardo deciso si enfatizza ulteriormente con i mascara declinati nei colori per esaltare l’abbronzatura, come il blu elettrico, da abbinare agli outfit serali per conquistare tutti alla prima occhiata. L’angolo interno dell’occhio e la base delle ciglia sono zone che possono essere ulteriormente impreziosite da un eyeliner glitterato, dai riflessi glaciali.

E le sopracciglia? Le tendenze in fatto di make-up suggeriscono di sistemarle verso l’alto con un gel trasparente a lunga tenuta, in grado di resistere anche al mare.

Le labbra sono protagoniste del look d’estate, con rossetti dai colori metallici che riflettono la luce in maniera cangiante. Esaltiamo la zona della bocca applicando poi un intenso lip gloss, il finish super lucido dall’effetto volumizzante. Il colore perfetto per far risaltare la tintarella è il rosso, ma le più abbronzate possono puntare anche su beige e rosa chiari, incorniciando benissimo un viso baciato dal sole.

Anche la manicure è importante in estate: lo smalto per esaltare l’abbronzatura è quello dal tono fluo, perfetto per creare disegni e trame in tema estivo.

trucco su abbronzatura

Come esaltare l’abbronzatura: gli errori da non commettere

Non bisogna mai dimenticare la protezione solare per il viso: conosciamo bene i danni che può causare una prolungata esposizione ai raggi nocivi sulla pelle del volto. Scegliamo con cura i prodotti solari da utilizzare durante le giornate assolate e da applicare anche come base prima del trucco. Oltre a protezione e doposole dobbiamo ricordarci di idratare costantemente la pelle, che risulterà più secca in questo periodo dell’anno e il trucco tenderà a mettere in evidenza le varie pellicine.

Il blush in estate è uno dei prodotti considerati superflui: in ogni caso è da dosare con attenzione perché l’effetto spento e grigio è davvero dietro l’angolo. Sono assolutamente da evitare tutti quei blush troppo spenti, come i rosa malva e i marroncini beige. Sì alle tonalità più accese, ma non quando si hanno le guance già rosse.

Cosa lasciare a casa durante le vacanze estive? Gli ombretti troppo bianchi o troppo perlati, che creano un contrasto troppo netto con il resto del viso, e le terre dal sottotono freddo che mal si addicono alla pelle abbronzata.

Con questi consigli e con i prodotti make-up di Idea Bellezza l’abbronzatura risulterà intensificata, esaltata e perfetta, in ogni momento della giornata!